le notizie che fanno testo, dal 2010

Alfano: Monti vuole smembrare PDL e PD. Verso nuovo governo tecnico?

Angelino Alfano svela quello che potrebbero essere il vero obiettivo di Mario Monti, e cioè "della necessità di smembrare il Pdl da una parte e il PD dall'altra". Verso un nuovo governo tecnico di un lustro?

Mario Monti "parlò di una scomposizione del bipolarismo, della necessità di smembrare il PDl da una parte e il PD dall'altra" ricorda a La Stampa Angelino Alfano, forse svelando di fatto l'obiettivo ultimo dell'ex premier tecnocrate. L'idea dell'agenda Monti erga omnes , infatti, sembra pensata proprio per superare la classica contrapposizione tra i partiti, che al contrario si dovranno riconoscere in questo progetto politico per poi affidare la guida del Paese al professore. La proposta di Monti sembra essere rivolta a formare, infatti, una sorta di governo tecnico della durata di un lustro, e ciò pare essere confermato anche da Pier Ferdinando Casini dell'Udc che a la Repubblica ammette che con "il PD tutto è rinviato a dopo il voto, quando un'intesa sarà possibile se si riproporranno le esigenze da 'emergenza nazionale' vissute in questa legislatura". Ed ecco perché sia Berlusconi che Angelino Alfano ritengono che Mario Monti, con questa sua "agenda" voglia solamente "dare un aiutino alla sinistra", che magari dopo le elezioni gli offirà nuovamente Palazzo Chigi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: