le notizie che fanno testo, dal 2010

La Merkel perde la maggioranza nel Reno-Westfalia

Brutta battuta di arresto per la cancelliera Angela Merkel che ha perso le elezioni regionali nel Nord Reno-Westfalia e quindi la maggioranza. Buoni invece i risultati dei Verdi.

La cancelliera Angela Merkel ha perso le elezioni regionali nel Nord Reno-Westfalia. La CDU governava in quella regione dal 2005 insieme al FDP (liberal democratici). Sconfitta pesante, visto che la maggioranza ha perso la Camera alta dei rappresentanti regionali sia nel Land che al Bundesrat.
Tempi duri per la cancelliera conservatrice, che ha perso anche la maggioranza nel Senato federale.
Il voto è stato preso, infatti, quasi come fosse un referendum di popolarità per il governo della Merkel, messo alla prova dopo la decisione comunque impopolare di concedere gli aiuti alla Grecia.
Sia i Verdi che la la Sinistra radicale hanno invece ottenuto dei buoni risultati, entrando nel Parlamento del Land.
La FDP, invece, pur guadagnando uno 0,3% rispetto alle ultime elezioni locali rimangono ben lontani da quel 15% ottenuto alle elezioni politiche. Si fermano infatti intorno al 6,5%.
L'estrema sinistra "Die Linke", invece, supera lo sbarramento del 5% arrivando al 6%.
Intanto, la candidata nel Nord Reno-Westfalia dei SPD (socialdemocratici) Hannelore Kraft ha già annunciato che punterà ad un'alleanza strategica di governo nel Land tra la SPD ed i Verdi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: