le notizie che fanno testo, dal 2010

Visco conferma che se Italia non in recessione è grazie a Draghi non a Renzi, dice Mandelli

"Il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, conferma quello che abbiamo sempre sostenuto: in assenza di fattori esogeni favorevoli l'Italia sarebbe stata ancora in recessione", dichiara in una nota Andrea Mandelli di FI.

"Il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, conferma quello che abbiamo sempre sostenuto: in assenza di fattori esogeni favorevoli, in particolare tasso di cambio e riduzione dei tassi di interesse a lungo termine, ma anche di un quantitative easing che inietta liquidità nel sistema, l'Italia sarebbe stata ancora in recessione. Delle manovre economiche di Renzi-Padoan, coperte in deficit, sarebbe stato meglio fare a meno. Insomma, se l'Italia non è affogata il merito è di Mario Draghi, non di Matteo Renzi" sottolinea in una nota il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: