le notizie che fanno testo, dal 2010

Ocse: Italia quarta per incidenza del cuneo fiscale, sottolinea Mandelli (Fi)

"Dopo il fallimento del Jobs Act, anche la rivoluzione fiscale del governo non sta andando al meglio. L'Ocse segnala, infatti ancora un piazzamento negativo per l'Italia nel 2015", riporta in una nota Andrea Mandelli di FI.

"Dopo il fallimento del Jobs Act, anche la rivoluzione fiscale del governo non sta andando al meglio. L'Ocse segnala, infatti ancora un piazzamento negativo per l'Italia nel 2015: siamo il quarto tra i Paesi dell'Organizzazione quanto a incidenza del cuneo fiscale. Gli stipendi degli italiani sono tartassati. Famiglie e imprenditori in Italia sono costretti a convivere con la zavorra delle tasse, che affonda l'iniziativa privata e frena lo sviluppo. Di questo passo, rischiamo di rivedere costantemente al ribasso qualsiasi previsione di crescita futura, anche la più prudente" osserva in un comunicato il senatore di FI Andrea Mandelli.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: