le notizie che fanno testo, dal 2010

Mandelli (Forza Italia): riduzione tasse tagliando spesa pubblica

"Con una spesa pubblica improduttiva enorme, non abbiamo bisogno di ricorrere al deficit per abbassare le tasse. La pressione fiscale può essere alleggerita aggredendo gli sprechi", riferisce in un comunicato Andrea Mandelli, parlamentare di FI.

"Con una spesa pubblica improduttiva enorme - riporta in una nota Andrea Mandelli, senatore di Forza Italia -, non abbiamo bisogno di ricorrere al deficit per abbassare le tasse. La pressione fiscale può essere alleggerita aggredendo gli sprechi che ancora caratterizzano una macchina pubblica per molti aspetti inefficiente. Solo in questo modo si potrà intervenire in maniera strutturale e rilanciare consumi e investimenti. Se l'economia riparte in modo serio e sostenibile, allora potrà ripartire anche il mercato del lavoro. I dati Inps di oggi, che segnalano la diminuzione dei nuovi contratti a tempo indeterminato a causa della riduzione degli sgravi fiscali, la dice lunga sul fatto che i nuovi posti di lavoro diventeranno effettivi solo se l'intero sistema Paese si rimetterà in moto. Le soluzioni per farlo sono chiare: meno spesa, meno tasse, meno burocrazia."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: