le notizie che fanno testo, dal 2010

Ema a Milano: Gentiloni e Lorenzin cosa stanno facendo?, chiede Mandelli (Fi)

Andrea Mandelli di Forza Italia sulla vicenda del cambio di sede dell'Agenzia europea del farmaco.

"Ospitare l'Ema a Milano è un obiettivo importantissimo per il nostro Paese - ribadisce in una nota il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli -, specie considerata la vitalità del settore farmaceutico italiano, con un export pari al 71% della produzione. Il comparto, in Lombardia, occupa 28mila addetti, più altri 18mila di indotto, ed investe ogni anno 7 miliardi di euro in ricerca ed innovazione."
"Milano è una città assolutamente in grado, dal punto di vista logistico e operativo, di ospitare la nuova sede. Dalle ultime indiscrezioni, però, sembra che la candidatura di Bratislava sia 'in vantaggio' rispetto a quella del capoluogo Lombardo" prosegue l'esponente azzurro.
"Per questo, ho depositato un'interrogazione, rivolta al Presidente del Consiglio e al Ministro della Salute: vogliamo capire quali iniziative abbia intrapreso il governo per sostenere concretamente il trasferimento dell'Ema a Milano" comunica in ultimo.

© riproduzione riservata | online: | update: 15/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Ema a Milano: Gentiloni e Lorenzin cosa stanno facendo?, chiede Mandelli (Fi)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI