le notizie che fanno testo, dal 2010

MotoGP, Dovizioso frecciata a Rossi, lui risponde: "non ha carattere"

"Rossi potrà lottare per il Mondiale? Non scherziamo". L'ha detto Andrea Dovizioso, in occasione della presentazione del nuovo GP d'Argentina. La risposta di Valentino Rossi non si è fatta attendere, e tramite Twitter ha scritto: "Quando uno sportivo vince qualcosa di importante esce il suo vero carattere... il problema è che lui non ha vinto".

Mancano pochi giorni a Natale, ma per Andrea Dovizioso e Valentino Rossi sembra esser tempo di "battibecchi". In occasione della presentazione del nuovo Gran Premio di MotoGP in Argentina, il pilota romagnolo della Yamaha del team Tech3 ha espresso il suo parere sul prossimo futuro del connazionale. Secondo Dovizioso, il pilota della Ducati nel 2012 sarà sicuramente lontano dalle posizioni di vertice che occupava fino a qualche anno fa: "Rossi potrà lottare per il Mondiale? Non scherziamo", ha affermato con sicurezza il campione del mondo classe 125 nel 2004. Secondo Dovizioso il motivo di questo "declino" non sarebbe nemmeno imputabile a una Ducati poco competitiva, visto che poi ha precisato: "Oggi, anche in sella ad una giapponese, Valentino Rossi non dominerebbe come faceva qualche anno fa...". Un vero e proprio attacco al nove volte campione del mondo che, però, non ha atteso a rispondere per le rime. Sul proprio profilo Twitter, il "Dottore" non le ha certo mandate a dire al pilota classe '86: "Quando uno sportivo vince qualcosa di importante esce il suo vero carattere... il problema è che lui non ha vinto". Un botta e risposta che probabilmente non finirà qui, e che carica di rivalità i due piloti per la prossima stagione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: