le notizie che fanno testo, dal 2010

Reddito inclusione non soppianta spesa sociale: bene ripristino risorse, dice Anci

L'Anci sul ripristino del fondo nazionale per le politiche sociali.

"L'Anci aveva chiesto di tornare sulla decisione di governo e Regioni ridimensionare il fondo. Anche in vista del Rei (reddito di inclusione)", viene sottolineato in una nota.

"Ci era sembrato incredibile, e l'avevamo detto al ministro Giuliano Poletti giovedì scorso in occasione di una prima consultazione di Comuni e Regioni sul reddito di inclusione, che si stesse operando in modo contraddittorio: da un lato, meritevolmente, si istituivano fondi per il contrasto alla povertà e dall'altro si privavano i Comuni delle risorse per la spesa sociale, necessarie a rispondere ai bisogni di quelle famiglie delle quali proprio il Rei determina la presa in carico", viene osservato dal presidente Antonio Decaro.

"Siamo molto felici di questo ripensamento di governo e regioni. Il ripristino delle risorse, che come rappresentante dei sindaci italiani avevo chiesto, è doveroso. Ora confidiamo si proceda con celerità", conclude, in merito al fatto che Poletti e Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, hanno convenuto sulla necessità di riportare la dotazione di risorse all'ammontare precedente all'intesa del 23 febbraio che riduceva drasticamente il fondo nazionale per le politiche sociali.

© riproduzione riservata | online: | update: 21/03/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Reddito inclusione non soppianta spesa sociale: bene ripristino risorse, dice Anci
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI