le notizie che fanno testo, dal 2010

Doppio cognome ai figli: Anci invita sindaci a mettersi al passo coi tempi

L'Anci invita i sindaci ad emandare apposite direttive per permettere ai genitori di dare il doppio conogme ai figli.

"Finalmente anche il nostro Paese comincia a mettersi al passo con i tempi e con le norme di altri paesi europei, ciò rappresenta un passo in avanti importante nella nostra società rispetto ai diritti delle donne nella famiglia e nel rapporto paritario tra i genitori" commenta in una nota il presidente dell'Anci Antonio Decaro, che ha scritto una lettera a tutti i Sindaci italiani, invitandoli "ad aggiornare i modelli sulla dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà e ad emanare presso gli uffici di stato civile apposite direttive" per facilitare la scelta del 'doppio cognome' per i propri figli, resa possibile dalla sentenza 286 della Corte Costituzionale.

Per Decaro infatti quello che svolgeranno i sindaci è un ruolo essenziale "in una fase così importante per l'affermazione del principio di uguaglianza dei coniugi nonché dell'identità personale del minore".

© riproduzione riservata | online: | update: 30/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Doppio cognome ai figli: Anci invita sindaci a mettersi al passo coi tempi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI