le notizie che fanno testo, dal 2010

Decreto sicurezza urbana: senza sanzioni norme inefficaci, dice Anci

L'Anci non approva le modifiche al decreto sicurezza, al vaglio delle Commissioni.

«Noi sindaci non possiamo essere soddisfatti delle modifiche approvate in Commissione alla Camera al decreto legge sulla sicurezza urbana. Non viene introdotto il reato di estorsione da parcheggio abusivo, non si prevede l'incremento del turn over per la polizia municipale. Così rischiamo di non avere gli strumenti per applicare le nuove regole che potrebbero essere inefficaci», dichiara in una nota il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, a proposito dell'iter di conversione in legge del decreto.

«Pur apprezzando la previsione di una maggiore collaborazione tra polizie locali e statale, l'introduzione di una possibilità di accordo con le reti territoriali di volontari, l'estensione del daspo anche ai parcheggiatori abusivi, una maggiore efficacia delle misure per il divieto di vendita e somministrazione degli alcolici - conclude - non possiamo dirci soddisfatti se la violazione delle ordinanze o degli ordini del questore risultano non sanzionabili dal punto di vista penale. Così non basta».

© riproduzione riservata | online: | update: 10/03/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Decreto sicurezza urbana: senza sanzioni norme inefficaci, dice Anci
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI