le notizie che fanno testo, dal 2010

Il dramma di Amy Winehouse: sul palco nonostante fosse ubriaca

E' un vero dramma quello di Amy Winehouse, perché nonostante le cure per cercare di disintossicarsi dall'alcol, è evidente che la battaglia della cantante britannica non è ancora stata vinta. E a Belgrado sale sul palco completamente ubriaca, anche se molti si chiedono come sia stato possibile.

E' un vero dramma quello di Amy Winehouse, perché #nonostante le cure per cercare di disintossicarsi dall'alcol, è evidente che la battaglia della cantante britannica non è ancora stata vinta. Amy Winehouse si è infatti presentata sul palco di Belgrado (Serbia), dove ha aperto il suo tour europeo, completamente ubriaca. Non riusciva a cantare, e quelle poche note che è riuscita ad "intonare" erano tutt'altro che melodiche. L'orchesta che accompagnava l'artista ha cercato di spronarla, ma era chiaro che Amy Winehouse non era in grado di reggere un concerto. Appena salita sul palco, barcollante, ha abbracciato due dei suoi musicisti, si è accasciata a terra, si è tolta le scarpe, e dopo vari "come on" ha iniziato a cantare. I 20mila fans accorsi per vedere il suo concerto non si sono resi subito conto della situazione, che è diventata lampante però solo dopo pochi minuti di esibizione. Molta la delusione di chi è accorso per vedere dal vivo Amy Winehouse, soprattutto perché in Serbia il prezzo del biglietto equivale a circa una settimana di lavoro. I giornali serbi il giorno dopo titolano, descrivendo la vicenda, è "una vergogna" oppure "il peggior concerto mai organizzato a Belgrado". Ma forse il vero "orrore", come ha descritto la performance di Amy Winehouse un fan, è stato soprattutto quello il mandare in scena lo spettacolo. Qualcuno infatti sottolinea come sia stato possibile che gli organizzatori del concerto abbiano potuto far salire sul palco una Amy Winehouse in quelle condizioni. La risposta, potrebbe pensare qualcun'altro, sembra semplice: "the show must go on", perché la macchina dello spettacolo non si ferma davanti a niente. Molti suoi fans si augurano quindi che la giovane cantante (Amy Winehouse non ha nemmeno 28 anni) possa infine essere "sorretta" non solo fino all'entrata in scena ma anche e soprattutto dietro le quinte.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# alcol# Amy Winehouse# concerto# musicisti# Serbia# tour