le notizie che fanno testo, dal 2010

Amy Winehouse voleva adottare bambina di Santa Lucia Caraibi

Amy Winehouse voleva adottare una bambina. E' questo lo scoop del "Sunday Mirror" che ha intervistato la piccola di 10 anni che già considerava la cantante come la sua nuova mamma.

Amy Winehouse voleva adottare una bambina. E' questo lo scoop del "Sunday Mirror" che ha intervistato la piccola di 10 anni che già considerava la cantante come la sua nuova mamma. Dannika A. vive a St. Lucia, isola caraibica delle Piccole Antille, e da quanto si apprende la madre naturale della bambina riuscirebbe a stento a sfamarla. Amy Winehouse avrebbe conosciuto la piccola in uno dei suoi soggiorni sull'isola, tramite la nonna della bambina che lavorerebbe in un bar sulla spiaggia. "Amy ha amato Dannika con tutto il cuore - spiega l'anziana - Giocavano insieme tutto il giorno, passeggiavano su e giù per la spiaggia mano nella mano. Erano inseparabili". Secondo la nonna della bambina, Amy Winehouse aveva già iniziato le procedure per la richiesta di adozione, e infatti Dannika racconta al tabloid: "Amy era già mia madre. Io la chiamavo mamma e lei mi considerava una figlia, si è presa cura di me e ci siamo divertite insieme. Io l'amavo e lei mi amava". "Non posso credere che se ne sia andata. Questa è la cosa peggiore che mi sia mai successa" conclude con dolore la piccola.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Amy Winehouse# cuore