le notizie che fanno testo, dal 2010

Amore criminale: la lunga storia di Anna Maria, 16 giugno Rai3

"Ospite in studio di Barbara De Rossi, Anna Maria darà gli ultimi aggiornamenti sulla sua vicenda mentre, a leggere un estratto degli atti processuali, sarà l'attore e regista Luca Barbareschi. Appuntamento con Amore criminale su Rai3, prima serata 16 giugno", riferisce in un comunicato la Rai.

"Due giovani ragazzi, un incontro ad una fontana, un gioco di sguardi. Così comincia la storia di Anna Maria, che a sedici anni credeva di aver trovato l'amore vero" rende noto la Rai.
"Ma quella promessa di favola repentinamente si trasforma in un incubo. Un incubo che durerà quarantasette anni. Quella di Anna Maria è una storia di violenze - scrive quindi la tv pubblica -, maltrattamenti e umiliazioni quotidiane. È la storia di una ragazza di provincia che, negli anni '60, ha dovuto sposarsi per rimediare alla vergogna di essere incinta. È la storia di una donna che porta ancora su di sé i segni di una vita di fatiche e stenti. È la storia di una madre straziata dal dolore per la perdita di un figlio mai accettato e mai amato dal padre. Un figlio che si suicida a 29 anni."
Si sottolinea dunque: "Anna Maria è anche una storia di una donna che dopo quarantasette anni ha trovato il coraggio e la forza di spezzare la spirale di violenza e silenzi in cui è vissuta per quasi cinquant'anni."
Si riferisce infine: "Ospite in studio di Barbara De Rossi, Anna Maria darà gli ultimi aggiornamenti sulla sua vicenda mentre, a leggere un estratto degli atti processuali, sarà l'attore e regista Luca Barbareschi. Appuntamento con Amore criminale su Rai3, prima serata 16 giugno."

© riproduzione riservata | online: | update: 16/06/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Amore criminale: la lunga storia di Anna Maria, 16 giugno Rai3
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI