le notizie che fanno testo, dal 2010

Alzheimer Giornata mondiale: candid camera del Tassista con Alzheimer

La Giornata Mondiale dell'Alzheimer si celebra in tutto il mondo, anche in digitale. Un video emblematico caricato su Youtube spiega bene la malattia: si tratta del "Tassista con Alzheimer", dove un tassista di Milano porta in giro sul taxi i clienti. Ma senza sapere dove andare e che cosa fare.

Il 21 settembre 2001 si celebra la XVIII Giornata Mondiale Alzheimer con migliaia di iniziative, moltissime anche in Italia, per sensibilizzare su di una malattia che, nell'ultimo Rapporto Mondiale Alzheimer 2011, si stima passerà dai 36 milioni di malati del 2010 a 115 milioni nel 2050 (http://is.gd/m3hWze). Quest'anno la Federazione Alzheimer Italia, organizzazione che "riunisce e coordina 46 associazioni che si occupano della malattia di Alzheimer" e la maggiore organizzazione nazionale di volontariato del settore, ha messo in rete uno "spot" emblematico e molto istruttivo sulla malattia. "In occasione della Giornata Mondiale Alzheimer abbiamo fatto provare alle persone cosa vuol dire avere a che fare con un malato di Alzheimer, realizzando una candid camera", spiega la Federazione Alzheimer Italia. "Abbiamo affittato un taxi a Milano e preso un tassista-attore. Il tassista - figura per la quale il senso di orientamento e la memoria che si perdono a causa dell'Alzheimer sono fondamentali - ha fatto vivere ai passeggeri un viaggio in questa malattia, impersonando per l'appunto un malato in stato confusionale. Delle telecamere nascoste hanno ripreso la reazione dei passeggeri". Ad un certo punto sarà l'autoradio a spiegare al cliente di turno il comportamento "confuso" del tassista: "Il 21 settembre è la Giornata mondiale Alzheimer, una malattia che fa perdere a poco a poco la memoria, la capacità di esprimersi, e di formulare pensieri coerenti. La Federazione Alzheimer Italia ti invita a riflettere ora che anche tu sai che cosa si prova a stare accanto a chi ne soffre". Il video "Tassista con Alzheimer" è su Youtube a questo indirizzo (youtube.com/watch?v=qnJAFHZD1G8).

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: