le notizie che fanno testo, dal 2010

Alitalia: 310 assunti. Renzi: Italia decolla. Atterraggio sarà d'emergenza?

Alitalia ha presentato oggi il nuovo brand e la nuova livrea degli aerei mentre nalla nottata è stato raggiunto con i sindacati l'accordo per l'assunzione a tempo indeterminato di 310 persone, di cui circa 200 recuperati dalla mobilità. Per Matteo Renzi questo è un segno che l'Italia "sta per decollare". Il rischio è che potrebbe esserci un atterraggio di emergenza.

Alitalia ha presentato oggi il nuovo brand, la nuova livrea degli aerei e la nuova visual identity ai suoi dipendenti, ai media internazionali e ai propri stakeholder istituzionali e di business. Le novità sono state presentate nel corso di un importante evento svoltosi a Roma Fiumicino, per più di 1.500 dipendenti di Alitalia, ai quali si è aggiunto il Presidente del Consiglio Matteo Renzi. "La giornata di oggi rappresenta un momento importante nella storia di uno dei brand italiani più iconici al mondo - ha dichiarato il Presidente di Alitalia Luca Cordero di Montezemolo - Oltre alla nuova livrea degli aerei, abbiamo anche presentato i risultati del grande lavoro svolto per rendere più confortevoli gli interni delle cabine e per introdurre una forte innovazione nel servizio". Dopo 46 anni, per la prima volta scompare dalla fusoliera la tradizionale banda verde. La nuova livrea è quindi oggi dominata dalla "A" tricolore sul timone, resa ancora più grande con l'obiettivo di rappresentare la bandiera italiana nel mondo con ancora maggiore evidenza Il nuovo brand caratterizza anche le cabine degli Airbus, dei Boeing e degli Embraer della flotta di Alitalia, tra le più moderne in Europa. I nuovi interni sono più freschi, eleganti e dall'inconfondibile gusto italiano, con dettagli di design che richiamano quelli delle più prestigiose auto sportive. A bordo sono presenti importanti marchi italiani, quali i pellami Poltrona Frau, che ha disegnato i rivestimenti delle poltrone della nuova Business Class, le lenzuola Frette, le porcellane Richard Ginori e i kit di prodotti di benessere Ferragamo. A partire da oggi, la connettività Wi-Fi verrà progressivamente messa a disposizione su tutti gli aerei a lungo raggio, insieme a gallerie di film rinnovate e ad altre fonti di intrattenimento. All'Airbus A330 che ha mostrato oggi la nuova livrea è stato dato il nome di Artemisia Gentileschi. Vissuta del XVII secolo, Artemisia è considerata la più importante artista classica italiana, oltre che un simbolo di coraggio e di dignità. Il nuovo aereo presentato oggi effettuerà il suo primo volo di linea domani 5 giugno, da Roma ad Abu Dhabi, con rientro a Milano. James Hogan, Vice Presidente di Alitalia e Presidente e Amministratore Delegato di Etihad Airways ha dichiarato: "La vecchia Alitalia aveva un buon brand ma era in difficoltà sotto il profilo del business. Adesso siamo sulla strada giusta per assistere alla rinascita di questa compagnia così rappresentativa, oggi avviata verso una nuova stagione di successi commerciali". Nella nottata inoltre è stato raggiunto l'accordo tra Alitalia e i sindacati per l'assunzione a tempo indeterminato di 310 persone, di cui circa 200 recuperati dalla mobilità e il restante dal bacino dei tempi determinati. Ovviamente, i 310 lavoratori assunti avranno le tutele sul licenziamento previste dal Jobs Act mentre Alitalia godrà per 3 anni degli sgravi fiscali. Per Matteo Renzi questo è un segno che l'Italia "sta per decollare". Ma l'obiettivo sarà veramente raggiunto solo quando ci sarà un atterraggio, si spera non d'emergenza.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: