le notizie che fanno testo, dal 2010

Pato torna da Ancelotti? Da Paris Saint Germain pronti 50 milioni

Secondo quanto riporta la radio francese "Sport RMC", il Paris Saint Germain (Psg) avrebbe pronta un'offerta di 50 milioni per portare Pato alla corte di Carlo Ancelotti. L'attaccante del Milan, che ieri ha confessato di non amare i metodi dell'allenatore rossonero Allegri, potrebbe firmare un contratto di 4 anni e mezzo da circa 7 milioni di euro a stagione.

Nella prossima stagione Pato potrebbe raggiungere Carlo Ancelotti nel Paris Saint Germain. A rivelarlo è la radio francese "Sport RMC", dichiarando inoltre che il Psg avrebbe pronti 50 milioni di euro da offrire al Milan per l'asso brasiliano. In occasione dell'amichevole del 4 gennaio a Dubai tra i parigini e i rossoneri, si sarebbe stabilito un'incontro tra le due dirigenze per trattare un contratto di 4 anni e mezzo da circa 7 milioni di euro a stagione. Calcisticamente parlando, la meta parigina non dovrebbe dispiacere a Pato visto che ritroverebbe l'ex allenatore Carlo Ancelotti e il ds brasiliano ed ex milanista Leonardo che lo portò in Italia nel 2007. In un'intervista Pato ha inoltre confessato che l'attuale allenatore del Milan Massimiliano Allegri non lo segue come faceva Ancelotti che, a differenza del tecnico toscano, era prodigo di consigli. "Ogni tanto mi dà delle spiegazioni ma un tecnico dovrebbe suggerire ai suoi calciatori il modo per correggere i difetti - ha ammesso l'attaccante al Corriere della Sera e al Corriere dello Sport - Se devo migliorare mi dovrebbe lui suggerire in cosa". "Carlo mi parlava - ha poi continuato - mi diceva cosa dovevo fare in campo". Se dovesse andare al Psg, Pato avrebbe così la possibilità di riabbracciare il suo "maestro" ma il problema di un eventuale trasferimento sta nella situazione sentimentale. Il 22enne rossonero è infatti legato a Barbara Berlusconi, figlia dell'ex premier e proprietario del Milan, la quale, secondo il settimanale "Diva e Donna", sarebbe incinta.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: