le notizie che fanno testo, dal 2010

Pato-Psg, c'è l'offerta. Idea seducente, riabbraccerebbe Ancelotti

"C'è un'offerta molto interessante del Psg per Pato". A confermarlo è Gilmar Veloz, agente del brasiliano del Milan, che sottolinea come a Parigi lo attenderebbero l'ex tecnico Ancelotti e Leonardo. Secondo la stampa francese il Paris Saint Germain avrebbe pronta un'offerta faraonica da 11 milioni di euro a stagione.

Le voci che vogliono vedere Pato riabbracciare Carlo Ancelotti si fanno sempre più insistenti e concrete. A confermare i contatti tra Milan e Paris Saint Germain per un'eventuale trattativa è Gilmar Veloz, agente dell'attaccante brasiliano: "C'è un'offerta molto interessante del Psg per Pato. L'idea è seducente perché a Parigi ci sono Ancelotti e Leonardo, ma non dipende da noi, perché sarà il Milan e Adriano Galliani a decidere". "Noi siamo professionisti - ha continuato Veloz - se il club vuole cedere il ragazzo ci siederemo intorno a un tavolo e se l'offerta è buona...". Tra l'altro Pato ha confessato nei giorni scorsi una particolare predilezione per Ancelotti, suo ex allenatore, fresco di panchina al Paris Saint Germain. In Francia parlano di un'offerta faraonica che Al Thani, sceicco qatariota proprietario del club parigino, avrebbe fatto alla società rossonera: 50 milioni di euro per il cartellino e un contratto per il "Papero" da 11 milioni di euro netti a stagione. Intanto il Milan è partito per il ritiro a Dubai, dove incontrerà in amichevole proprio il Psg. Pato non è partito con il gruppo perché ha raggiunto gli Emirati insieme ai suoi connazionali brasiliani e aspetta l'arrivo dei compagni. E' molto probabile che il Psg sfrutti l'occasione per presentare ufficialmente l'offerta al club rossonero, intavolando una trattativa milionaria.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: