le notizie che fanno testo, dal 2010

Milan, la settimana nera di Pato: un mese di stop, rischia l'Arsenal

Dopo Boateng il Milan rischia di non poter disporre nemmeno di Pato per la gara di Champions League contro l'Arsenal del prossimo 15 febbraio a San Siro. Dopo il rifiuto della cessione al Psg e i fischi nel derby, il "Papero" subisce una lesione muscolare alla coscia sinistra che lo terrà fuori dai campi per almeno 3-4 settimane.

La settimana nera di Alexandre Pato si chiude nel peggior modo possibile: infortunio, un mese di stop e rischio di saltare la gara di andata degli ottavi di Champions League contro l'Arsenal. Nonostante abbia segnato il gol vittoria nella scorsa partita di Coppa Italia contro il Novara, l'attaccante milanista si è dovuto fermare per un dolore muscolare. La società rossonera ha poi comunicato che Pato dovrà restare fermo un mese (salvo complicazioni) a causa di "una lesione muscolare di non elevata entità al bicipite femorale della coscia sinistra". L'infortunio arriva dopo una lunga serie di avvenimenti che lo hanno visto protagonista. Primo fra tutti il rifiuto di spostarsi da Milano per giocare al Psg di Carlo Ancelotti, dichiarando amore eterno al Milan. Poi la prova negativa nel derby perso 1-0 contro l'Inter, in cui Pato è stato inondato di fischi. E infine l'ennesima prova della difficoltà di convivenza in attacco con Ibrahimovic, unico "intoccabile" della squadra rossonera.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: