le notizie che fanno testo, dal 2010

M5S, Lombardi usa strumenti della "casta" per problema personale, dice Morani (PD)

"Nemmeno l'on. Roberta Lombardi del M5s resiste al classico 'lei non sa chi sono io' e forte del suo seggio alla Camera prende carta intestata e penna (delle tanto vituperate istituzioni) per affrontare un problema personale-famigliare", afferma in una nota Alessia Morani, parlamentare PD.

"Nemmeno l'on. Roberta Lombardi del M5s resiste al classico 'lei non sa chi sono io' e forte del suo seggio alla Camera prende carta intestata e penna (delle tanto vituperate istituzioni) per affrontare un problema personale-famigliare: in questo caso, le presunte condizioni della scuola frequentata a Roma da sua figlia e dalla figlia di Marcello De Vito, già candidato sindaco M5S nel 2013 e ora eletto consigliere comunale a furor di preferenza. E così se un tema ci tocca da vicino si può ricorrere agli strumenti della 'casta'. Sempre della serie: due pesi, due misure. E mamma Lombardi scrisse al preside su carta della Camera" informa in una nota Alessia Morani, esponente del Partito Democratico.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: