le notizie che fanno testo, dal 2010

Milan perde anche Nesta, un mese fuori. Pronto Mexes?

Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di Alessandro Nesta almeno fino al 2012. Il difensore rossonero, che si era fermato durante la partita persa contro il Barcellona in Champions League, è vittima di una distrazione muscolare che lo allontanerà dai campi per circa un mese. Contro il Chievo potrebbe esordire dal primo minuto Philippe Mexes.

Altra tegola per il Milan. Alessandro Nesta è vittima di una distrazione muscolare che lo allontanerà dai campi per almeno un mese. Il difensore rossonero, che si era fermato durante la partita persa contro il Barcellona in Champions League, ha effettuato degli esami clinici che, suo malgrado, non hanno avuto un responso positivo: "distrazione muscolare del muscolo otturatore interno dx". Tradotto: un mese di stop, salvo complicazioni. Una vera e propria mazzata per Allegri che ha sempre puntato sul difensore romano (8 volte su 11 in campionato e 5 su 5 in Champions League) che, insieme a Thiago Silva, forma una coppia difensiva fenomenale, forse la più forte in circolazione. Per la partita contro il Chievo, il tecnico rossonero potrebbe riproporre Bonera (che aveva sostituito proprio Nesta al 67' contro il Barcellona) oppure far esordire Philippe Mexes al fianco del brasiliano. Nesta diventa così il quarto giocatore a fermarsi, dopo gli stop di Flamini, Cassano e Gattuso.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: