le notizie che fanno testo, dal 2010

M5S, Di Battista: povertà in Italia può essere abolita, bastano 17 miliardi

Alessandro Di Battista commenta i dati sulla povertà elencati dall'Istat nel corso dell'audizione sul Def 2017 e spiega: "E' una tragedia assoluta che va contrastata con quella che sarà la priorità del M5S al governo: il reddito di cittadinanza".

"L'11,9 % degli italiani vive in gravissime difficoltà economiche. A rischio molti anziani e molti bambini. E' una tragedia assoluta che va contrastata con quella che sarà la priorità del M5S al governo: il reddito di cittadinanza" promette su Facebook Alessandro Di Battista, commentando i dati sulla povertà elencati dall'Istat nel corso dell'audizione sul Def 2017.

"La povertà può essere abolita, credetemi i soldi ci sono. - assicura il pentastellato - Li trovano per le grandi opere inutili, per gli F35, li trovano per salvare le banche, li trovano per finanziare film (addirittura mai realizzati) di qualche 'amico della politica'. Credete davvero che non vi siano 17 miliardi da investire (contrastare la povertà è un investimento anche in termini di salute) nel reddito di cittadinanza?".

"Occorre spiegare per filo e per segno questa nostra proposta. Occorre presentare le coperture finanziarie. Occorre spiegare perché non c'entra nulla con l'assistenzialismo. Il reddito di cittadinanza è una manovra economica!" precisa quindi Di battista, ricordando gli incontri Frosinone (20 aprile), a Reggello ed a Quarrata (22 aprile), a Carrara e La Spezia (23 aprile).

A Frosinone, in particolare, il MoVimento 5 Stelle organizza il 'Parlamentare che ti serve', con appuntamento alle ore 20.30 alla Pizzeria Mimì (Via Giuseppe Mazzini) perché, sottolinea Alessandro Di Battista: "Il M5S non ha Buzzi, Romeo o qualche lobbista del petrolio a finanziarlo. Ci finanziamo così, facendo una sera i camerieri!".

© riproduzione riservata | online: | update: 19/04/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
M5S, Di Battista: povertà in Italia può essere abolita, bastano 17 miliardi
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI