le notizie che fanno testo, dal 2010

Alberto e Charlene: dopo l'erede, il divorzio? Ecco il "patto segreto"

Il matrimonio tra Alberto e Charlene non sembra andare a gonfie vele, almeno stando al gossip. Voci di una futura rottura sembrano farsi sempre più insistenti, ma non prima di aver dato alla luce un erede al trono del Principato di Monaco.

Quello tra Alberto di Monaco e Charlene Wittstock sarebbe dovuto essere secondo solo al matrimonio da sogno di William e Kate, e invece sembra che si stia trasformando in un incubo, almeno per la sposa. Già ad una decina di giorni dalle nozze, diversi magazine francesi avevano lanciato lo scoop del secolo: Charlene Wittstock avrebbe tentato più volte la fuga dal Principato per riparare nella natia Sudafrica, bloccata solo dalla polizia che le avrebbe anche ritirato il passaporto. La notizia è stata immediatamente smentita da Palazzo Grimaldi, ma il dubbio che Charlene avesse decisamente cambiato idea sul matrimonio è continuato a serpeggiare. La fine della favola d'amore sarebbe stata causata dal fatto che la ex nuotatrice avrebbe scoperto che il suo futuro marito avrebbe altri due figli illegittimi, oltre ai precedenti due già riconosciuti, tra cui uno che sarebbe nato proprio durante il periodo del loro fidanzamento. Anche tali indiscrezioni sono state smentite dal Principato di Monaco ma nel frattempo l'agenzia France Press anticipa che "il principe Alberto si dovrà sottoporre fra pochi giorni all'ennesimo test del DNA, per accertare la paternità del terzo presunto figlio illegittimo". Nel frattempo Alberto e Charlene si sposano, lei apparentemente non particolarmente felice, e partono per il viaggio di nozze in Sudafrica. Ufficialemnte il matrimonio dovrebbe essere stato consumato all'Oyster Box Hotel a Umhjanga Rocks, vicino a Durban, in una suite da 4.000 sterline a notte, ma il tabloid britannico "The Sun" rivela che i due sposini in realtà alloggerebbero in due hotel diversi e addirittura distanti l'uno dall'altro uno quindicina di chilometri. Inoltre, i paparazzi che li hanno seguiti sul posto, sono riusciti a carpire solo un gelido bacio sulla guancia che Alberto di Monaco avrebbe letteralmente strappato a Charlene Wittstock, visto che si sarebbe girata dall'altra parte nel momento "clou". Ma il vero scoop lo lancia il sito internet sudafricano Independent online (http://is.gd/DpdLDc), che cita la rivista francese VSD, rivelando il presunto "patto segreto" tra Alberto e Charlene. Secondo la fonte di VSD, infatti, "una volta che la successione della dinastia sarà assicurata, ciascuno dei due coniugi potrà essere di nuovo libero" anche perché, sottolinea il magazine, "il divorzio è una tradizione della famiglia Grimaldi". In poche parole, quindi, stando al gossip, una volta nato un erede al trono (i figli illegittimi di Alberto di Monaco, seppur riconosciuti, non portano infatti il suo cognome) la coppia sarà libera di separarsi. In una recente intervista a Vogue USA, però, Charlene Wittstock avrebbe bollato queste voci solo come "gossip vizioso", dicendosi delusa dal fatto che la gente "crede a queste sciocchezze". Solo il tempo, quindi, dimostrerà se Charlene Wittstock sarà una seconda "principessa triste". Quel che si sa ora è che i due sposini avrebbero accorciato la loro luna di miele a causa di "affari urgenti".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: