le notizie che fanno testo, dal 2010

Alberto a Charlene: perdona mie idiosincrasie. E figli illegittimi

Secondo l'agenzia France Press il principe Alberto di Monaco sarebbe in procinto di effettuare un test del DNA per accertare una eventuale terza paternità, illegittima. Palazzo Grimaldi smentisce l'arrivo di altri figli "a sorpresa".

Durante il pranzo di nozze (in realtà la cena) Alberto di Monaco si alza per il consueto brindisi, ringraziando per la "pazienza" che la neo moglie Charlene Wittstock serba nei suoi confronti, e quasi a voler mettere le mani avanti anche per il fatto che certamente saprà "comprendere i suoi tanti impegni, le sue assenze e le sue idiosincrasie". Una pazienza che, se le indiscrezioni che trapelano sempre più insistenti sulla stampa francese alla fine risultassero vere, Charlene Wittstock dovrà imparare a coltivare. Sembra infatti che l'agenzia France Press, che citerebbe una fonte anonima di Palazzo Grimaldi, avrebbe anticipato che "il principe Alberto si dovrà sottoporre fra pochi giorni all'ennesimo test del DNA, per accertare la paternità del terzo presunto figlio illegittimo". E c'è addirittura chi già parla di un quarto. Il problema risiederebbe inoltre nel fatto che questo presunto terzo figlio, pare di 18 mesi e avuto con una donna italiana, sia stato (la matematica non è un'opinione) concepito durante il periodo di fidanzamento con la ex nuotatrice. Charlene Wittstock, quindi, stando al gossip, ne sarebbe venuta a conoscenza, ma non dal futuro marito, e avrebbe tentato la fuga. Non una volta, ipotizza qualche media francese, ma ben 3, tanto che alla fine sembra che le sia stato ritirato il passaporto. Se tali indiscrezioni risulteranno vere, solo il tempo sarà forse in grado di dirlo. Finora Palazzo Grimaldi continua a negare una terza paternità illegittima di Alberto di Monaco. Ma sembra che anche per gli altri due figli, poi riconosciuti (e non invitati al matrimonio), le smentite fossero all'ordine del giorno.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Alberto di Monaco# DNA# Grimaldi# matrimonio