le notizie che fanno testo, dal 2010

Alberto Stasi: rivio a giudizio per materiale pedopornografico

Alberto Stasi è stato rinviato a giudizio per detenzione di materiale pedopornografico. La difesa di Stasi è convinta di dimostrare come i "video sono stati scaricati involontariamente".

Rinvio a giudizio per Alberto Stasi. Questa volta non per l'uccisione di Chiara Poggi, per cui è stato assolto a dicembre, ma per detenzione di materiale pedopornografico, trovati nel suo computer.
Inizialmente si chiedeva il rinvio a giudizio anche per divulgazione del materiale incriminato, ma il giudice ha escluso il reato di divulgazione.
I difensori di Alberto Stasi sono comunque convinti che "in dibattimento cadrà anche questa #accusa. Dimostreremo che quei video sono stati scaricati involontariamente".

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Alberto Stasi: rivio a giudizio per materiale pedopornografico
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI