le notizie che fanno testo, dal 2010

Alberto Stasi arriva a Roma: è presente per l'udienza in Cassazione

A sorpresa, giunge a Roma per addendere la sentenza della Cassazione, Alberto Stasi, finora l'unico indagato per l'omicidio di Chiara Poggi avvenuto nel 2007 a Garlasco ma assolto in primo e secondo grado.

Un po' a sorpresa Alberto Stasi, finora l'unico indagato per l'omicidio della fidanzata Chiara Poggi avvenuto nel 2007 a Garlasco, ma assolto sia in primo che in secondo grado, è arrivato a Roma per attendere la sentenza della Cassazione. Da Milano, dove vive e lavora in uno studio da commercialista, Alberto Stasi ha deciso di venire a Roma, per sentire di persona se la sua vicenda giudiziaria giungerà oggi al termine, definitivamente, oppure se dovrà presentarsi nuovamente davante ai giudici d'appello. A fare ricorso in Cassazione contro la sentenza di secondo grado, che ha asolto Alberto Stasi perché "il fatto non sussiste", sono stati i genitori di Chiara Poggi, che chiedono alla Suprema Corte di poter rifare il processo per esaminare in particolare tre punti:
- il DNA di un capello biondo ritrovano sulla scena del delitto
- l'esame di una bicicletta appartenente alla famiglia Stasi mai sottoposta a sequestro
- ripetere la perizia che dimostrava la possibilità che Alberto Stasi non non fosse macchiato la scarpe con il sangue di Chiara Poggi, disseminato un po' in tutta la villetta di Garlasco.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: