le notizie che fanno testo, dal 2010

Terrorismo: 3 fermi a Bari e Milano. Rafforzare sicurezza in Puglia, dice Losacco (PD)

"Rafforzare tutti i dispositivi di sicurezza e valutare l'opportunità di un ulteriore incremento degli organici delle forze dell'ordine e della magistratura in servizio sul territorio pugliese per le attività antiterrorismo. Secondo le indagini che hanno portato ai due arresti effettuati oggi dalla Dda di Bari e a quello di Milano i fermanti stavano progettando attentati in Italia e in Inghilterra", espone in un comunicato il deputato PD Alberto Losacco.

"Rafforzare tutti i dispositivi di sicurezza e valutare l'opportunità di un ulteriore incremento degli organici delle forze dell'ordine e della magistratura in servizio sul territorio pugliese per le attività antiterrorismo. Secondo le indagini che hanno portato ai due arresti effettuati oggi dalla Dda di Bari e a quello di Milano - diffonde in una nota Alberto Losacco, deputato del PD -, i fermanti stavano progettando attentati in Italia e in Inghilterra, e farebbero parte di una associazione con finalità di terrorismo internazionale, in Italia e all'estero, collegata all'ISIS, all'emirato Islamico dell'Afghanistan e di Al Qaeda".
"Gli indagati avrebbero dato sostegno a soggetti disponibili a compiere azioni suicide o azioni combattenti nell'ambito di paesi stranieri, e in particolare in Iraq e Afghanistan con modalità di combattimento. Secondo la Dda, - spiega quindi il parlamentare - l'organizzazione predisponeva, mediante la preventiva ispezione dello stato dei luoghi (anche con documentazione fotografica e video), attentati terroristici presso aeroporti, porti, mezzi delle forze dell'ordine, centri commerciali, alberghi, oltre che altri imprecisati attentati terroristici in Italia e Inghilterra".
"È evidente che tali premesse necessitano di una adeguata risposta nel rafforzamento dei protocolli di sicurezza da adottare sul territorio pugliese ed in particolare a Bari" ribadisce quindi l'esponente dem.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: