le notizie che fanno testo, dal 2010

Albano Carrisi: dopo l'infarto colpito da ischemia. Ricoverato a Lecce

Albano Carrisi, 73 anni, di nuovo in ospedale. Dopo l'infarto a metà dicembre, Al Bano è stato colpito ora da una ischemia transitoria. Il cantante è ricoverato a Lecce, e le sue condizioni di salute sarebbero buone.

Albano Carrisi di nuovo ricoverato in ospedale. A metà dicembre era stato operato all'ospedale Santo Spirito in Sassia, a Roma, dopo aver accusato un infarto durante le prove di un concerto. L'intervento era andato bene ed Al Bano era tornato in tv ed a cantare.

Domenica 19 marzo, invece, Albano Carrisi, 73 anni, sarebbe stato colpito da una ischemia. Il cantante ha infatti accusato un malore dopo un'esibizione in pubblico a Porto Sant'Elpidio, nelle Marche. A quel punto Al Bano è stato accompagnato al Policlinico di Bari, ma successivamente è stato trasferito all'ospedale di Lecce, dove è stato ricoverato per accertamenti.

Quella di Albano Carrisi sarebbe stata una ischemia transitoria. Attualmente, il cantante sarebbe nel reparto Stroke Unit, quello specializzato nella cura dell'ictus. Al Bano sarebbe cosciente e le sue condizioni di salute non sarebbero gravi. In ospedale è subito giunta la famiglia e Loredana Lecciso.

© riproduzione riservata | online: | update: 20/03/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Albano Carrisi: dopo l'infarto colpito da ischemia. Ricoverato a Lecce
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI