le notizie che fanno testo, dal 2010

Mondiali Qatar 2022: Coppa del Mondo la vincerà Al-Qaida

Secondo gli utenti di un forum controllato dall'intelligence USA (da ora in poi staranno più attenti a rivelare progetti geopolitici) nel 2022 il Qatar non esisterà più e quindi a vincere il Mondiale sarà Al-Qaida, mentre Cristiano Ronaldo sarà rapito. Basta saperlo.

Se lo avesse saputo prima la Fifa ci avrebbe pensato due volte prima di assegnare al Qatar i Mondiali 2022. E non perché ci sono ancora tutti gli stadi da costruire e miliardi di investimenti da fare, ma perché pare, secondo almeno gli utenti di un forum monitorato da "Site Intel Group" dell'intelligence USA (che si sa vigila sempre sulla democrazia mondiale), che nel 2022 non esisterà più questo Stato.
Al posto del Qatar, del Kuwait e dell'Arabia Saudita, infatti, pare che nel 2022 ci sarà "un grande emirato chiamato Stato Islamico". Sempre gli utenti di questo forum (che ora sapranno per lo meno di essere monitorati e staranno più attenti a rivelare tali progetti geopolitici) spiegano che "tra dieci anni il Qatar non esisterà più, sostituito da un Califfato Islamico sotto il controllo di Osama Bin Laden".
Ma gli utenti del forum, comunque, non sembrano voler rinunciare ai Mondiali 2022, visto che ormai l'assegnazione è stata fatta, spiegando solo che "sarà la prima Coppa del Mondo per mujaheddin".
Naturalmente non mancano neanche minacce e avvertimenti: "Vinceremo coppe e medaglie, cattureremo cristiani e apostati e forse ci saranno anche sequestri" tanto da avvertire che "la Finale del Mondiale 2022 in Qatar sarà la più entusiasmante mai disputata. Il calciatore portoghese Cristiano Ronaldo sarà rapito e Al-Qaida vincerà la competizione".
Chissà con che maglia scenderà in campo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: