le notizie che fanno testo, dal 2010

Spesometro 2017 violava privacy: proroga termini al 5 ottobre

Confcommercio sul caos Spesometro 2017.

"Il sistema telematico dell'Agenzia delle Entrate per l'invio telematico dei dati delle fatture emesse e ricevute, il cosiddetto Spesometro 2017, è fuori uso dal 22 settembre scorso. Malgrado la scadenza dei termini sia fissata per giovedì 28 settembre, il servizio è stato interrotto dallo scorso fine settimana perché inserendo soltanto il codice fiscale dei contribuenti era possibile accedere a tutti i loro dati in 'palese violazione della privacy'" viene esposto in un comunicato della Confcommercio.
L'associazione delle imprese puntualizza in conclusione: "'Il servizio web è temporaneamente sospeso per manutenzione. Restano attivi tutti gli altri canali di trasmissione': questa la scritta che campeggia ora sul nella pagina 'Fatture e Corrispettivi' dell'Agenzia delle Entrate che ha di fatto sostituito il vecchio 'Spesometro'."
A causa di questo malfunzionamento, l'Agenzia delle Entrate ha comunicato che la scadenza dello Spesometro è stata spostata al 5 ottobre

© riproduzione riservata | online: | update: 26/09/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Spesometro 2017 violava privacy: proroga termini al 5 ottobre
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI