le notizie che fanno testo, dal 2010

Afghanistan: USA tratta con i talebani. Ma chi li chi rappresenta?

Sembra essere ad una svolta l'impegno militare statunitense in Afghanistan, visto che il segretario alla Difesa americano, Robert Gates, conferma alla CNN che il Dipartimento di Stato sta cominciando ad avviare trattative "preliminari" con i talebani. Ma con chi trattano?

Sembra essere ad una svolta l'impegno militare statunitense in Afghanistan, visto che il segretario alla Difesa americano, Robert Gates, conferma alla CNN che il Dipartimento di Stato sta cominciando ad avviare trattative "preliminari" con i talebani. Qualcuno, a sentir che gli americani vogliono trattare con gli acerrimi nemici talebani, probabilmente non ci avrà voluto credere. Ma il dopo Bin Laden prima o poi doveva arrivare, e gli Stati Uniti d'altra parte devono in qualche maniera cominciare a ritirarsi seriamente dall'Afghanistan, anche perché ora una parte dei militari stelle e strisce sono impegnati in Libia e qualche attento analista di geopolitica ha il serio timore che ci potrebbe essere forse anche la volontà di "aiutare" la Siria. Ma con chi trattano gli americani in Afghanistan? Il problema, a sentir Robert Gates, sembra infatti essere proprio questo. "Non vogliamo trovarci a discutere ad un certo momento con qualcuno che in realtà è un indipendente" spiega sempre il segretario alla Difesa americano, sottolineando quindi che è importante prima di tutto capire "chi rappresenta veramente i talebani", visto che Osama Bin Laden non c'è più.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: