le notizie che fanno testo, dal 2010

A Roma funerali Matteo Miotto, in Afghanistan IED contro i Lince

Mentre si celebravano a Roma i funerali del caporalmaggiore Matteo Miotto, in Afghanistan un ordigno "IED" è esploso al passaggio di tre mezzi blindati Lince vicino alla base di Camp Arena, ad Herat. Nessuna vittima.

Mentre si celebravano a Roma presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli i funerali del caporalmaggiore Matteo Miotto, ucciso il 31 dicembre in Afghanistan da un cecchino, giunge la notizia che un ordigno è esploso mentre passava un convoglio militare vicino alla base di Camp Arena, ad Herat. Il convoglio sembra che fosse composto da tre mezzi blindati Lince e che l'ordigno fosse quello che in gergo viene chiamato "IED" (Improvised Explosive Device), cioè realizzato in materia artigianale. Per fortuna non vi sono state vittime ma sembra solamente un ferito, portato immediatamente in infermaeria per accertamenti. Non dovrebbe comunque essere greve.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Afghanistan# funerali# materia# Roma