le notizie che fanno testo, dal 2010

Adriano torna alla Roma: su di me "tante frottole"

Adriano l'Imperatore è tornato alla Roma, dopo la minaccia di Montali di una risoluzione anticipata del contratto, visto che il brasiliano non era tornato in tempo a Trigoria. Prima di imbarcarsi a Rio de Janeiro Adriano esclama che su di lui "si scrivono tante frottole".

Adriano finalmente a Roma. Dopo l'ultimatum lanciato dal dirigente giallorosso Montali, che minacciava una risoluzione anticipata del contratto, il brasiliano ha rimesso piede nella capitale ed è di nuovo a disposizione del neo allenatore Vincenzo Montella. L'Imperatore, che era dal 7 febbraio in Brasile per curare l'infortunio al braccio, è giunto a Fiumicino verso le 13, dopo lo scalo effettuato a Lisbona. Ad accompagnarlo c'era suo cugino Rafael, mentre ad aspettarlo c'era il suo manager Roberto Calenda. Sceso dall'aereo Adriano ha "sfoggiato" una vistosa fascia elastica che bloccava la spalla infortunata. Prima di imbarcarsi a Rio de Janeiro, il brasiliano si è lasciato scappare una dichiarazione quantomeno polemica, affermando che su di lui "si scrivono tante frottole".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: