le notizie che fanno testo, dal 2010

Notte europea dei ricercatori 2014: con l'ASI a Tor Vergata da Rosetta all'allunaggio

In occasione della Notte europea dei ricercatori 2014, l'Agenzia Spaziale Italiana, in collaborazione con lo IAPS (Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali dell'INAF), apre per la prima volta al pubblico la nuova sede di Tor Vergata a Roma. Tante le attività, anche e soprattutto per i bambini: dai seminari divulgativi su alcune delle missioni spaziali più recenti e appassionanti, come Rosetta, ai laboratori con simulatori di volo spaziale per agganciarsi alla Stazione Spaziale Internazionale, fino a provare un vero e proprio allunaggio con esplorazione del suolo lunare.

In occasione della Notte europea dei ricercatori 2014 di venerdì 26 novembre, l'Agenzia Spaziale Italiana, in collaborazione con lo IAPS (Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali dell’INAF), apre per la prima volta al pubblico la nuova sede di Tor Vergata a Roma, con un programma ricco di seminari, laboratori, mostre fotografiche, attività per i bambini e le famiglie. L'ASI informa che la Notte europea dei ricercatori 2014 inizierà in realtà alle ore 16:00, con un susseguirsi di seminari divulgativi su alcune delle missioni spaziali più recenti e appassionanti: Mars Express, Venus Espress, Rosetta (e il suo imminente arrivo alla cometa), Planck, Pamela, Agile, Fermi, Lares, Gaia e il grande array di telescopi CTA, due tra i più interessanti osservatori del futuro.
Ovviamente, come sempre, la Notte europea dei ricercatori 2014 è pensata anche e soprattutto per i più piccoli. L'ASI ha quindi organizzato
moltissime attività per bambini della durata di circa 20 minuti l’una, a rotazione dalle ore 16:00 alle ore 20:00, tra cui la Giornata dell'Astronauta, alla scoperta di ciò che accade a bordo della Stazione Spaziale Internazionale in una giornata tipica, il Cibo dell'Astronauta, con attività manuali e didattiche in collaborazione con Argotec, e il Grande Gioco dell'Universo, un’avventura a tappe per scoprire tutti i segreti del cosmo e diventare astronomi per un giorno.
Numerose anche le attività di laboratorio, sempre dalle ore 16:00 alle ore 22:00, con i visitatori potranno scoprire come funzionano i rivelatori ad alte energie, quanto è alto il monte più alto del Sistema Solare e quanto sarebbe faticoso raggiungere la sua vetta in sella ad una bicicletta!
La Notte europea dei ricercatori dell'ASI prosegue quindi con esperimenti e simulazioni realizzate in collaborazione con la Sezione Italiana della British Interplanetary Society che permetteranno di sperimentare il funzionamento di un rover come quelli marziani, la costruzione e il lancio di razzi, mettersi alla prova con simulatori di volo spaziale, per agganciarsi alla Stazione Spaziale Internazionale, fino a provare un vero e proprio allunaggio con esplorazione del suolo della Luna. A partire dalle ore 19:30 avranno luogo invece gli interventi istituzionali del presidente dell’ASI, Roberto Battiston, e del direttore dello IAPS, Pietro Ubertini.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: