le notizie che fanno testo, dal 2010

GMG 2016: aspettando Papa Francesco a Cracovia, A Sua Immagine 24 luglio

"Che cos'è la Giornata Mondiale della Gioventù? Come si prepara un evento di portata mondiale? Quali sono stati i momenti più significativi di questo meeting? Sono alcune delle domande alle quali 'A Sua Immagine' risponderà nella puntata trasmessa da Cracovia in onda domenica 24 luglio", scrive in una nota la Rai.

"Che cos'è la Giornata Mondiale della Gioventù? Come si prepara un evento di portata mondiale? Quali sono stati i momenti più significativi di questo meeting? Sono alcune delle domande alle quali 'A Sua Immagine' risponderà nella puntata trasmessa da Cracovia in onda domenica 24 luglio alle 10.30" spiegano in una nota dalla Rai.
"La città polacca si prepara per l'arrivo di Papa Francesco che ha unito la GMG al Giubileo dei giovani. Nel corso della puntata saranno ascoltate molte voci - riferisce quindi la tv pubblica -, quelle dei giovani di tutto il mondo - provenienti persino da zone di guerra come l'Iraq - ma anche quelle dei residenti che affrontano 'l'invasione' dei ragazzi cattolici."
"Si vedrà il Santuario dedicato alla Divina Misericordia - viene illustrato inoltre -, che ospita la Porta Santa di questo Giubileo, e si racconterà dell'anno 1991, quell'edizione della GMG, a Czstochowa, che vide per la prima volta la partecipazione di ragazzi dall'Est e dall'Ovest dell'Europa, per decenni divisi dal Muro di Berlino."
Si chiarisce infine: "Lorena Bianchetti ospiterà don Gero Manganello, del Servizio nazionale per la Pastorale giovanile della Conferenza episcopale italiana, e tanti animatori laici che si sono dedicati alla preparazione dell'evento. Alle 10.55 linea come di consueto alla Santa Messa, che questa settimana sarà trasmessa dalla Chiesa di San Bernardo da Siena dei Padri Bernardini in Cracovia. Alle 11.50 si tornerà in studio 'in esterna' per continuare con gli ospiti a discutere della prossima GMG, in attesa dell' Angelus domenicale recitato in diretta da piazza San Pietro da Papa Francesco. La regia della ripresa televisiva della celebrazione eucaristica è affidata a Gianni Epifani, il commento è di Elena Bolasco."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: