le notizie che fanno testo, dal 2010

L'economia delle mafie raccontata da don Ciotti: a 2Next, seconda serata 3 maggio

"Nuovo appuntamento con 2Next - Economia e Futuro. Don Luigi Ciotti, protagonista delle battaglie per la legalità, fondatore del Gruppo Abele e dell'associazione Libera torna, ospite di Annalisa Bruchi, per parlare di economia delle mafie, della crisi e della mancanza di alternative che le alimenta", scrive in un comunicato la tv pubblica.

"Nuovo appuntamento con 2Next - Economia e Futuro, il programma condotto da Annalisa Bruchi per un'informazione economica alla portata di tutti, in onda martedì 3 maggio, alle 00.15, su Rai2" si rende noto dalla tv di Stato.
La Rai informa quindi: "Don Luigi Ciotti, protagonista delle battaglie per la legalità, fondatore del Gruppo Abele e dell'associazione Libera torna, ospite di Annalisa Bruchi, per parlare di economia delle mafie, della crisi e della mancanza di alternative che le alimenta."
"Poi, focus sul carcere minorile di Nisida. Segue uno spaccato particolare di Roma, la città eterna, visitata soprattutto per i suoi siti archeologici, diventa nel 2015 capitale europea della Street art con 330 graffiti realizzati in 150 strade. Un tempo writers o graffitari, oggi sono artisti di fama internazionale armati solo di bombolette spray" si prosegue.
"Si prosegue in Basilicata, nella splendida Matera, designata capitale della cultura 2019 e set a cielo aperto, proprio in questi giorni, del film 'Nightingale'. - si anticipa dunque - Un cast stellare per il racconto della vera storia di Wonder Woman ambientata nella città dei sassi, perla del turismo internazionale e rinnovato indotto per l'economia. Dario Vergassola, nelle sue 'Istruzioni per l'uso', spiega il modello 730 precompilato disponibile online. A chi ha intenzione di presentare da sé la dichiarazione dei redditi. 'Viaggio' sulla macchina del tempo con Riccardo Luna. Oltre 2 milioni di italiani negli ultimi 4 anni hanno acquistato coupon per prestazioni sanitarie: un vero sostegno alle famiglie in crisi. Aspettando che anche in Italia arrivi il famoso reddito minimo. Tornano come di consueto le rubriche: 'Il graffio' di Aldo Cazzullo, banche, pensioni e scuola, invece, 'nell' Agenda economica' della settimana curata da Mario Sechi."
"Grazie al rilancio in second screen - viene chiarito in ultimo -, documenti e backstage delle interviste sono disponibili sul sito www.2next.rai.it in contemporanea alla messa in onda, per soddisfare ogni curiosità e garantire un approfondimento in tempo reale."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: